verifica

La metrologia è la scienza che si occupa dello studio dei procedimenti di misurazione delle grandezze fisiche; quella legale nasce dall’esigenza di garantire la correttezza delle misure utilizzate per le transazioni commerciali e le regolamenta mediante disposizioni legislative nazionali, europee ed armonizzate. Gli enti camerali, ed in particolare gli Uffici Metrici sono quindi chiamati a svolgere un ruolo di vigilanza e controllo sempre maggiore nel campo della tutela e della regolazione del mercato con particolare riferimento alla tutela del consumatore e della fede pubblica.

La verifica periodica degli strumenti di misura accerta il mantenimento nel tempo della loro affidabilità metrologica a partire dalla data della loro prima immissione sul mercato. Tutti gli strumenti, devono essere sottoposti alla prima verificazione periodica entro 60 gg. dalla loro prima utilizzazione ed in seguito secondo la periodicità riportata nella tabella sottostante, oltre che in tutti i casi di aggiustamento, modifica o riparazione dello strumento.

Tabella1

L’utente metrico deve garantire il corretto funzionamento degli strumenti conservando tutti i documenti ad essi collegati, mantenere l’integrità della targhetta di verificazione nonché ogni altro sigillo presente sullo strumento. Inoltre non deve utilizzare, a pena di severe sanzioni amministrative, strumenti non conformi, difettosi o inaffidabili dal punto di vista metrologico.

CM Servizi per tutte quelle attività, che richiamino standard e requisiti normativi, prestazionali e legali legati a misurazioni, è in grado di effettuare verifiche e controlli periodici sia di natura obbligatoria che volontaria, volte al rispetto delle specifiche cogenti e alla tutela del committente (utente metrico) e del consumatore (utilizzatore).

In virtù delle esperienze maturate e per effetto delle norme e dei regolamenti che hanno riconosciuto la possibilità di abilitare soggetti privati all’erogazione di servizi metrici (precedentemente di  esclusiva competenza pubblica), CM Servizi ha ottenuto i riconoscimenti necessari di laboratorio metrologico operante su tutto il territorio nazionale ed in particolare:

dal 2004 dalla CCIAA di Catanzaro (DM 10/12/2001) con il numero identificativo 001-CZ;

dal 2012 da Unioncamere (D.M. 32 del 18 gennaio 2011 attuativo della direttiva 2004/22/CE MID MI-005) con il numero identificativo CZ-107.

Grazie a questi riconoscimenti operiamo nei i seguenti settori:

  1. Strumenti per pesare a funzionamento non automatico (da 1 mg a 80.000 kg);
  2. Campioni di massa (da 1 mg a 2000 kg);
  3. Misure di capacità per controllo misuratori volumetrici anche installate su autoveicoli (da 10 l a 10.000 l);
  4. Complessi di misurazione montati su autoveicoli;
  5. Complessi di misurazione inseriti in stazioni fisse (Depositi Petroliferi, Raffinerie e simili);
  6. Complessi di misurazione inseriti in distributori stradali di carburante e GPL.

La CM Servizi inoltre, offre supporto tecnico qualificato per gli interventi di verifica periodica degli impianti di messa a terra in conformità al DPR 462/2001 grazie alla sinergia pluriennale con IQM Ispezioni srl, autorizzata dal Ministero delle Attività Produttive  (decreto del 18/02/2003 pubblicato in G.U. n. 72 del 27/03/2003) ad operare in qualità di organismo notificato su tutte le tipologie di impianti ed in particolare:

  1. Installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche;
  2. Impianti di messa a terra di impianti alimentati fino a 1000V;
  3. Impianti di messa a terra di impianti alimentati oltre i 1000V;
  4. Impianti elettrici collocati in luoghi di lavoro con pericolo di esplosione.

In un contesto economico altamente selettivo, che impone requisiti gestionali, tecnici, normativi e di certificazione sempre più stringenti e specialistici, CM Servizi si colloca come partner ideale per la gestione e la risoluzione di tutte le esigenze. In ogni settore infatti CM Servizi opera non solo fornendo il servizio richiesto, ma è in grado altrettanto di includere tutta una serie di correlate operazioni volte a soddisfare ogni richiesta di razionalizzazione, miglioramento, efficienza e innovazione.

CM Servizi in quest’ottica si fa anche promotore di innovazione, mettendo a disposizione tecniche, competenze e strumenti di misura e controllo avanzati in grado di operare trasversalmente e risolvere ogni più piccolo bisogno che gravita attorno al tema delle ispezioni e verifiche ma che risponda anche alla constante ricerca di valore, conoscenza e tecnologia, per anticipare e mantenere eccellenza su un mercato altamente specializzato ed in continua evoluzione. Una controllo qualità oggettivo a garanzia e tutela del mercato, una certezza sul prodotto finale, sulla sicurezza degli impianti e dell’ambiente in cui sono inseriti. Tali controlli oltre che garantire i requisiti cogenti e/o del committente, saranno in grado di fornire dati oggettivi anche al fine di ottimizzare le funzionalità dell’impianto verificato realizzando efficienza e risparmio. Come è ovvio una mancata inefficienza in questo settore può essere dannosa sia per l’utenza che per il gestore, spesso gravato anche dall’attesa di rimborsi per perdite di prodotto dovute al mal funzionamento dell’impianto o a mancati controlli strumentali. Si tratta di settori ad elevata incidenza di rischio e anche e soprattutto di notevole rilevanza economica.